[ALT dell' immagine: Una gran parte del mio sito è inutile se tenete escluse le immagini!]
mail: William Thayer 
[ALT dell' immagine: Link to a page in English]
English

[ALT dell' immagine: Link ad un' altra pagina di questo sito]
Aiuto
[Collegamento al livello immediatamente superiore]
A monte

[ALT dell' immagine: Link alla pagina principale del sito]
Home

Leonessa (RI)

Comune del Lazio nord-orientale: 42°34N, 12°58E, 969 m s.l.m. e 2700 abitanti (2003)
A large open public square, about 3 city blocks in size, fronted on by rows of two-story houses and in the background a medieval church; behind the square, a tall hill with a castle, and further behind that, snow-capped mountains. It is the main square of Leonessa, a town of the northeastern Lazio (central Italy).

Di buon mattino, uno scorcio della piazza principale di Leonessa, la Piazza 7 Aprile.

Leonessa è fra i più remoti comuni del centro italiano, situato nei monti a 22 km a S di Cascia in Umbria lungo la strada verso la stazione invernale del Monte Terminillo (20 km a S) e Rieti (41 km a SO).

Se il paese oggi fa base di passeggiate alle stazioni invernali e alle bellezze naturalistiche del M. Terminillo, rimane un bel posto di aspetto piuttosto medievale con alcuni palazzi cinquecenteschi-seicenteschi e parecchie chiese del medio evo per il piacer del dilettante d' arte: S. Maria del Popolo, con una croce processionale d' argento dorato del 15s; S. Francesco dell' inizio del Cinquecento oggetto di un francobollo nel 1997; S. Pietro, con sculture gotiche al di fuori e dei bei quadri all' interno.

Piccolo che sia, il paese di Leonessa s' inorgoglia di un santo, non di leggenda, ma vero e storico. Giuseppe Desideri fu consacrato sacerdote nel 1581, e sei anni dopo se ne andò a Costantinopoli ove trattò di convertire alla fede cattolica il Soltano Amurat III: a chi non piacque il giovanetto, e che lo sottomise ad un supplizio crudele, un' idea di cui si può avere da questo dipinto nella chiesa di S. Giuseppe ad Otricoli (Umbria). Tornato a casa, S. Giuseppe imparò a far miglior uso del suo entusiasmo, lottò contro la povertà nella sua provincia, e morì nel borgo vicino di Amatrice nel 1612. Fu canonizzato nel 1737. La chiesa barocca di S. Giuseppe è la quarta delle principali chiese a vedere nel paese.


Un piccolo sito sta apparendo qui pian pianino — sebbene per ora in inglese — poiché una giornata a Leonessa, occupatissima, nella primavera del 2004 fece della cittadina una delle mie più felici "scoperte" del soggiorno in Italia di quell' anno; mi piacerebbe molto tornare e approfondirne la mia conoscenza, e vi invito calorosamente a visitare il paese se siete nella zona:


[image ALT: zzz.]

[ 10/7/04: 16 pagine, 61 foto ]

Le chiese di Leonessa devono essere almeno una ventina sul territorio del comune, molto esteso; nel paese ne ho contato 11, and so adesso che ho mancato di vederne almeno 2. Per la maggior parte sono medioevali, e almeno 3 sono particolarmente interessanti o belle: S. Francesco, S. Pietro, e il santuario del santo del paese, S. Giuseppe di Leonessa (1556‑1612).

Oltre il sito più formale, vi sarà probabilmente utile di leggere le pagine del mio diario dei 9/10 Maggio, 2004, con 2 altre foto del paese; per informazioni più ampie e dettagliate, occorrerà consultare i siti qui sotto, senz' altro.

Frazioni

La zona attorno a Leonessa è molto sparsamente popolata e il comune è grande: così da Leonessa dipendono 39 frazioni. Una rivalità che risale a 500 anni si fa rissentire ogni anno per il Palio del Velluto, in cui gli abitanti del comuni si organizzano in sei squadre o Sesti, rappresentanti le diverse zone; e quindi i miei link alle frazioni — tutti fuori sito, visto che non vi sono mai stato — sono sistemati sotto quei sesti; per l' ubicazione dei sesti e le loro frazioni, vedere questa buona cartina sul sito di Villa Carmine.

Sesto di Corno

Casanova Fontenova • Leonessa proper

Sesto di Croce

Colleverde Cumulata Sala S. Clemente S. Vito Vallimpuni Viesci Vindoli Volciano

Sesto di Forcamelone

Casale dei Frati Fuscello Villa Alessi Villa Berti Villa Bigioni Villa Bradde Villa Carmine Villa Ciavatta Villa Climinti Villa Colapietro Villa Cordeschi Villa Gizzi Villa Lucci Villa Massi Villa Pulcini Villa Zunna

Sesto di Poggio

Albaneto Piedelpoggio Villa Immagine

Sesto di Terzone

Corvatello S. Angelo in Trigillo Terzone

Sesto di Torre

Capodacqua Ocre Pianezza S. Giovenale Vallunga


[ALT dell' immagine: HTML 4.01 valido.]

Pagina aggiornata: 7 Ago 12