[ALT dell' immagine: Una gran parte del mio sito è inutile se tenete escluse le immagini!]
e‑mail: William Thayer 
[ALT dell' immagine: Link to a page in English]
English

[ALT dell' immagine: Link ad un' altra pagina di questo sito]
Aiuto
[Collegamento al livello immediatamente superiore]
A monte

[ALT dell' immagine: Link alla pagina principale del sito]
Home

p545 Ustrinum Domus Augustae

Articolo alla p545 di

Samuel Ball Platner (completato e modificato da Thomas Ashby):
A Topographical Dictionary of Ancient Rome,
Londra: Oxford University Press, 1929.


Ustrinum Domus Augustae: denominazione attualmente usata per la καύστρα, o crematorio, appartenente al mausoleo di Augusto (q.v.) nel Campo Marzio, e descritto da Strabone (V.3.9, p236) come essendo costituito da un recinto di travertino con una grata di metallo, presumibilmente in cima al muro, e piantato all' interno con pioppi neri. Degli scavi condotti nel 1777 all' angolo del Corso e della Via degli Otto Cantonia portarono alla luce sei grandi cippi rettangolari di travertino, con delle iscrizioni di vari membri della domus Augusta — i tre figli maschi di Germanico, la sua figlia, Tiberio il figlio di Druso, e un certo Vespasiano (CIL VI.888‑893) — e una bella urna di alabastro (HF 213). È molto probabile che questi cippi, o almeno i tre primi, le iscrizioni di cui finiscono in 'hic crematus est,' appartenessero all' ustrinum, e che quest' ultimo fosse situato dal lato orientale del mausoleo (HJ 620); mentre il quarto ed il quinto, che portano la formula hic situs (o sita) est, possano aver appartenuto al mausoleo. Hirschfeld, però, esclude questa possibilità, basandosi soprattutto sul materiale e sulla forme dei cippi (Berl. Sitz. Ber. 1886, 1155‑1156 = Kleine Schriften, 458‑459).


Nota di Thayer:

a Il governo di Mussolini scelse la zona intorno al Mausoleo di Augusto come il sito dell' Ara Pacis ricostituito. Parecchie vie furono quindi rimaneggiate, e, in armonia coll' immagine fascista dell' Italia imperiale, la Piazza degli Otto Cantoni fu chiamata Piazza di Augusto Imperatore, e la piccola Via degli Otto Cantoni è ormai la Via dei Pontefici in onore dei pontifices della Roma antica che appaiono prominenti sull' Ara Pacis.


[ALT dell' immagine: HTML 4.01 valido.]

Pagina aggiornata: 4 Mar 05