[ALT dell' immagine: Una gran parte del mio sito è inutile se tenete escluse le immagini!]
mail: William Thayer 
[ALT dell' immagine: Link to a page in English]
English

[ALT dell' immagine: Link ad un' altra pagina di questo sito]
Aiuto
[Collegamento al livello immediatamente superiore]
A monte

[ALT dell' immagine: Link alla pagina principale del sito]
Home

Bastia Umbra (PG)

Comune dell' Umbria nord-centrale: 43°04N, 12°32.4E, 201 m s.l.m. Abitanti nel 2003: 18.600.

[ALT dell' immagine: zzz]

Colomba Antonietti, dal suo monumento militare nella piazza. (Si veda il mio diario).

Bastia è un comune rurale della Valle Umbra nord dell' Umbria col capoluogo situato sulla strada da Assisi (a 5 km ad est) a Perugia (17 km ad ovest).

Nei tempi Romani era una isola in un lago paludoso detto il Lacus Umber ossia il Lacus Persius, bonificato pian pianino in 1500 anni, cominciando dagli stessi romani, e poi dai monaci benedettini nel Medio Evo, ed infine da un ingegnere folignate nel Cinquecento. Come si potrebbe aspettarsi, la zona è piana e fertile.

Vi sono da vedere parecchie chiese medioevali, fra cui particolarmente S. Croce che ospita quadri di Domenico Bruschi e di Tiberio d'Assisi, e un bel trittico di Nicolò Alunno.

Un sito adeguato finirà per comparire qui, poiché sono stato a Bastia; il sito sarà piccolo: vi ho passato poco tempo. Nel frattempo, potreste trovare utile di leggere la pagina 1 Ott 1998 del mio diario — in inglese, scusatemi! per informazioni più ampie, vedere i siti collegati nella barra di navigazione qui sotto.

Frazioni

Segue un elenco completo delle frazioni del comune. Non ne conosco alcuno, e quindi gli eventuali link saranno collegamenti a siti esterni.

Bastiola Costano Ospedalicchio


[ALT dell' immagine: HTML 4.01 valido.]

Pagina aggiornata: 6 Ago 12