[ALT dell' immagine: Una gran parte del mio sito è inutile se tenete escluse le immagini!]
mail: William Thayer 
[ALT dell' immagine: Link to a page in English]
English

[ALT dell' immagine: Link ad un' altra pagina di questo sito]
Aiuto
[Collegamento al livello immediatamente superiore]
A monte

[ALT dell' immagine: Link alla pagina principale del sito]
Home

Citerna (PG)

Comune dell' Umbria settentrionale: 43°29,8N, 12°7E, 480 m s.l.m. e 2900 abitanti (1991)

[ALT dell' immagine: zzz]

La Rocca di Citerna, sotto l' alta pineta del paese.

Citerna è un paese ai confini occidentali dell' Umbria, a cerca 1 km della Toscana, fra Città di Castello (15 km per la strada) ed Arezzo (27 km). Si trova a cerca 12 km a SO di S. Giustino.

Secondo le guide, l' attrazione turistica principale del comune è la chiesa S. Francesco, dell' inizio del Trecento, radicalmente rimaneggiata nello stile rinascimentale nel 1508. Contiene parecchi dipinti assai importanti di quest' ultimo periodo, innanzi tutto da Nicolò Pomarancio e da Raffaellino del Colle, ed una Madonna attribuita a Luca Signorelli; ma anche un crocefisso dipinto altomedievale di data incerta.

La chiesa S. Michele Arcangelo contiene una Crocefissione, anche questa del Pomarancio. (Se cercate quel pittore, vedere quest' importante sito Web in cui vengono trattate la sua vita e le sue opere.)

Citerna però non può essere ridotta ad una o due delle sue chiese, e le guide non rendono giustizia al posto. Un sito corretto finirà quindi per comparire qui, poiché sono andato a Citerna e ho camminato alcune delle strade nei dintorni, fra cui la frazione interessante e ospitale di Pistrino, che fa parte del comune. Nel frattempo, potreste trovare assai informativa la pagina 19 Ago 2000 del mio diario; vedere anche i siti collegati nella barra di navigazione qui sotto.

Pagina aggiornata: 24 Ago 12