[ALT dell' immagine: Una gran parte del mio sito è inutile se tenete escluse le immagini!]
mail: William Thayer 
[ALT dell' immagine: Link to a page in English]
English

[ALT dell' immagine: Link ad un' altra pagina di questo sito]
Aiuto
[Collegamento al livello immediatamente superiore]
A monte

[ALT dell' immagine: Link alla pagina principale del sito]
Home

Pistrino (PG)

Frazione di Citerna, nell' Umbria settentrionale: 43°30,7N, 13°09E, 295 m s.l.m. Abitanti nel 2003: 1460.

[ALT dell' immagine: zzz]

Scorcio del paese dalla strada che porta a Citerna.

Pistrino è un paese nella pianura del Tevere alla punta settentrionale dell' Umbria, quasi in Toscana, sulla strada che porta da San Giustino (7 km al NE) a Citerna (5 km all' O). Fa parte del comune di Citerna.

Cittadina tranquilla e piuttosto moderna, si avvale però di una lunga storia; il suo nome sembra dovuto ad un molino a cereali dell' epoca Romana; a poche centinaia di metri dal paese sono stati trovati e ruderi archeologici e reperti di monete e di ceramiche antiche.

Per la mia esperienza personale di questo posto gradevole (e due altre foto), vedi la voce 19 Ago 2000 del mio diario. Per informazioni alquanto più strutturate e precise:


[ALT dell' immagine: zzz]

[ 25/2/01: 1 pagina, 1 foto ]

Delle tre chiese a Pistrino, due risalgono al dodicesimo secolo; quella più importante e meglio conservata delle due è S. Maria Assunta, anche se attualmente adibita a scopo museale: i suoi begli affreschi votivi, caratteristici dell' arte umbro, servono da sfondo ad un' interessante collezione di scultura moderna.


[ALT dell' immagine: zzz]

[ pagina in preparazione ]

La parrocchiale del Sacro Cuore, è una bella chiesa. Racchiude una buona tela seicentesca: ma l' edifizio stesso, pure moderno, non è privo di interesse.


[ALT dell' immagine: zzz]

A trecento metri del centro: un paio di belle porte.


[ALT dell' immagine: HTML 4.01 valido.]

Pagina aggiornata: 2 Mag 01