[ALT dell' immagine: Una gran parte del mio sito è inutile se tenete escluse le immagini!]
e‑mail: William Thayer 
[ALT dell' immagine: Click here for a help page in English.]
English

[ALT dell' immagine: Link ad un' altra pagina di questo sito]
Aiuto
[Collegamento al livello immediatamente superiore]
A monte
[Link to my homepage]
Home

[ALT dell' immagine: (link alla parte precedente)]
Castiglione del Lago

Questa pagina riproduce una parte dell'
Indice-Guida dei Monumenti . . . dell' Umbria

di
Mariano Guardabassi

pubblicato da G. Boncompagni e C.,
Perugia, 1872

Il testo è nel dominio pubblico.
Le eventuali foto a colori sono © William P. Thayer.

Questa pagina è stata attentamente riletta
e la credo senza errori.
Ciò nonostante, se vi trovate un errore, vi prego di farmelo sapere!


[ALT dell' immagine: (link alla parte seguente)]
Ceselli

p44 Cerreto (Castello di)

Chiesa di S. Maria Annunziata

Interno.D: dell' Altare maggiore Tela ad olio — Maria del Rosario; opera firmata Felix Damianus Eugubinus pingebat 1583 — Fonte battesimale; opera pregevole eseguita sul finire del 1400.

Chiesa di S. Maria Liberatrice

Interno. Abside, Affreschi — L' incoronazione di Maria; imitazione dello Spagna — IIa cappella a S: Affresco — Maria del Soccorso con i fratelli di una Compagnia; ad imitazione della scuola perugina. A D: Sopra l' Altare Tela ad olio. — L' Epifania recante la data 1585.

Entrando nel Castello vedesi una chiesa diruta, costrutta nel XII secolo ove è una nicchia, con Affresco, della scuola perugina — Maria con Gesù, S. Sebastiano e S. Rocco.

p45 Presso Cerreto

Castel di Ponte
Apparteneva ai Duchi di Varano da Camerino.

Chiesa di S. Maria


[image ALT: zzz. Scorcio della chiesa di S. Maria a Ponte di Cerreto (PG).]

Foto © William P. Thayer 2004.
Il Guardabassi ci dà soltanto un riassunto; si vedano le pagine dettagliate del mio sito.

Esterno. Nel prospetto v' è un bel finestrone circolare a doppio ordine di colonnette con gli emblemi degli Evangelisti scolpiti agli angoli, le fasce sono intarsiate a mosaico; nell' estremo listello del finestrone v' è scritta la Salutazione Angelica e sopra all' emblema di S. Marco vi sono delle parole non ben distinte che nascondono probabilmente il nome dell' artefice. L' ingresso è semplice ed elegante; nella sommità della fronte veggonsi due mezze figure di animali.

Interno. Croce latina, cupola semisferica. Questa fabbrica è di una perfetta costruzione e tutta condotta a cortina tanto all' interno che all' esterno.

Triponzo

Chiesa di S. Catterina

Esterno. Porta di bell' ordine corintio sormontata da una piccola statua della Santa titolare; reca la data 1543.

Paterno

Chiesa Parrocchiale

Interno. Fonte battesimale; opera di buono stile scolpita in travertino nel XVI secolo.

Romitorio di Piè di Paterno. — Chiesa diruta fondata sui primordi del XII secolo, ha forma di croce latina; l' abside è semicircolare recante in Affresco — Cristo in piedi in atto di benedire, ed ai lati gli Evangelisti. Sulle pareti rimangono quindici Affreschi votivi.

Cripta. Forma di croce greca. Sopra l' altare: scultura in legno — Maria con Gesù; opera del XIII secolo di stile bisantino.

Le Grotte

Confraternita dell' Addolorata

Interno. Parete S: gran nicchia recante in Affresco — La Vergine seduta sulle nubi con il Divino infante, due Angioli scendono ad incoronarla, ed ai loro piedi veggonsi S. Antonio e S. Nicola da Tolentino; opera che reca la data 1548. Ai lati dell' Altare Affresco — S. Francesco ed un' Angiolo; p46frammenti di scuola giottesca. Sulla istessa parete v' è una cella ridotta ad uso di sacrestia pur essa decorata di Affreschi nella vòlta — Cristo benedicente seduto sulle nubi e circondato dagli Evangelisti. Sulla parete principale — Maria in trono con Gesù e dietro due Angioli sostenenti un' arazzo, mentre altri due veggonsi oranti ai loro piedi; ambedue queste opere ricordano la scuola giottesca. Tornando in chiesa, sulla parete D: AffreschiIo S. Sebastiano. — IIo S. Rocco, con la data 1548. — IIIo S. Antonio da Padova. — IVo S. Pietro (?) Reca pur questo la data 1548. I dipinti delle due pareti delle chiese imitano la scuola perugina.


[ALT dell' immagine: HTML 4.01 valido.]

Pagina aggiornata: 27 Feb 08