[ALT dell' immagine: Una gran parte del mio sito è inutile se tenete escluse le immagini!]
e‑mail: William Thayer 
[ALT dell' immagine: Click here for a help page in English.]
English

[ALT dell' immagine: Link ad un' altra pagina di questo sito]
Aiuto
[Collegamento al livello immediatamente superiore]
A monte
[Link to my homepage]
Home

[ALT dell' immagine: (link alla parte precedente)]
Lugnano

Questa pagina riproduce una parte dell'
Indice-Guida dei Monumenti . . . dell' Umbria

di
Mariano Guardabassi

pubblicato da G. Boncompagni e C.,
Perugia, 1872

Il testo è nel dominio pubblico.
Le eventuali foto a colori sono © William P. Thayer.

Questa pagina è stata attentamente riletta
e la credo senza errori.
Ciò nonostante, se vi trovate un errore, vi prego di farmelo sapere!


[ALT dell' immagine: (link alla parte seguente)]
Montasola

p114 Magliano Sabino

Nota di W. Thayer: Magliano Sabino, in provincia di Rieti, fa parte oggi del Lazio; ma quando scriveva il Guardabassi, e fino al 1927, apparteneva all' Umbria.

Chiesa di S. Giovanni

Interno. Conservasi in questa Chiesa un dipinto in Tavola a tempra rappresentante — Cristo in seggio in atto di benedire, sulla base del trono v' è l' arma del committente (Falconi); opera di scuola senese (?).

Chiesa della Madonna delle Grazie

Interno. Rimonta al secolo XIV, sventuratamente ora non rimane di antico che la cripta pur essa ingombra da moderne costruzioni che consigliammo di togliere nell' attuale ammodernamento della Chiesa. La cripta ha una forma non comune ed è assai bene architettata; un tempo fu decorata di Affreschi dei quali rimangono ora i seguenti. 1. — S. Francesco che riceve le stigmate. 2. — S. Antonio. 3. — Madonna e Bambino; opere che possono ritenersi del Giovannelli di Narni.

Duomo dedicato a S. Liberatore

Esterno. Fu edificato sul finire del XV secolo; l' intiera fronte ed alcuni interni restauri debbonsi al Cardinale Annibale Albani eseguiti nel 1735 p115come risulta da lapide marmorea infissa in centro della fronte. A S: sotto la torre campanaria vedesi un cippo romano con iscrizione.

Interno. Di forma basilicale e priva di crocera, il presbiterio elevasi alla maniera antica. Lato S: Cappella a capo di nave, Tavola ad olio finita in alto a sesto semicircolare — L' incoronazione di Maria; nel gradino figurano tre istorie, la 1aS: — L' Annunciazione. La 2a e la 3a istoria si riferiscono alla nascita ed alla morte del figlio di Uliano, nobile maglianese. Nelle basi dei pilastri della cornice leggesi a S: D. M. Ulì: S. ed a D: A. D. M.D.XXI. Questa opera la riteniamo del Rainaldi di Calvi.

Nella Cappella conservasi una macchina intagliata in legno con in centro una Tavola a tempra rappresentante — In alto Dio irato che scaglia fulmini con ambe le mani ed in basso Maria che difende col manto i suoi devoti; opera di scuola toscana (?) Sacrestia — Paramento di trono d' un dignitario cinese regalato alla Cattedrale dal Cardinale Albani nel 1737; rara opera condotta su velluto cremisi con finissimi raccami in oro, argento e seta.


[ALT dell' immagine: HTML 4.01 valido.]

Pagina aggiornata: 29 Feb 08