[ALT dell' immagine: Una gran parte del mio sito è inutile se tenete escluse le immagini!]
e‑mail: William Thayer 
[ALT dell' immagine: Click here for a help page in English.]
English

[ALT dell' immagine: Link ad un' altra pagina di questo sito]
Aiuto
[Collegamento al livello immediatamente superiore]
A monte
[Link to my homepage]
Home

[ALT dell' immagine: (link alla parte precedente)]
Monteleone di Spoleto

Questa pagina riproduce una parte dell'
Indice-Guida dei Monumenti . . . dell' Umbria

di
Mariano Guardabassi

pubblicato da G. Boncompagni e C.,
Perugia, 1872

Il testo è nel dominio pubblico.
Le eventuali foto a colori sono © William P. Thayer.

Questa pagina è stata attentamente riletta
e la credo senza errori.
Ciò nonostante, se vi trovate un errore, vi prego di farmelo sapere!


[ALT dell' immagine: (link alla parte seguente)]
Monte Santo Vigi

p127 Monteleone Sabino

Nota di W. Thayer: Monteleone Sabino, in provincia di Rieti, fa parte oggi del Lazio; ma quando scriveva il Guardabassi, e fino al 1927, apparteneva all' Umbria.

(Richiamammo già l' attenzione del lettore per ciò che può concernere l' epoca preistorica!)

Opere romane. A circa un chilometro dal paese trovansi gli avanzi dell' antica Trebula Mutusca e tra questi quelli del grandioso Anfiteatro sul lato Nord-Est. Nella piazza principale di Monteleone all' esterno del forno comunale — Resto di iscrizione a grandi caratteri. Nella casa col civico n. 258 — Iscrizione, la cui pietra serve ad uso di scalino. All' esterno della casa col civico n. 202 — Resto d' iscrizione in marmo. — Altra su pietra bianca. Presso l' ex convento di S. Francesco — Cippo marmoreo con grande iscrizione. Nel piazzale di centro alla chiesa di S. Vittoria, nell' interno e nel campanile contansi altre sedici iscrizioni. — Entro il paese come pure presso la chiesa e nella sua fronte veggonsi varie sculture segnatamente con figure di leoni; due particolarità occorre qui di notare, la prima a metà di via tra il paese e la Chiesa di S. Vittoria le quali consistono in un sorprendente capitello corintio in parte frammentato; l' altra sulla piazza di S. Vittoria rappresentante Perseo che mostra la testa di Medusa.

Ex Convento di S. Francesco

Nel Chiostro, Affreschi — I fatti della vita di S. Francesco; opere del Manenti e de' suoi discepoli.


[ALT dell' immagine: HTML 4.01 valido.]

Pagina aggiornata: 29 Feb 08